SEO: il primo passo verso l'ottimizzazione di un sito web

 

Nel nostro caso l'obiettivo e' portare traffico ad una pagina specifica: la sezione Curriculum.

Le parole chiave individuate sono: curriculum, cv, seo specialist, web marketing manager, project manager, Milano ovviamente non ci interessa essere in prima posizione con solamente la parola "curriculum" : porterebbe traffico non profilato e quindi poco utile. Essere cercati (e trovati) con una parola chiave come "Cv seo specialist" ci da la sicurezza che, chiunque visiti la pagina, sia potenzialmente interessato al nostro lavoro.

Ovviamente, per ogni parola chiave, ogni settore, ogni sito, ci saranno diverse criticita' e soprattutto... diversi competitor. Nel nostro caso la sfida nasce dal mettersi in competizione con altri professionisti del settore che... di SEO ne capiscono. E molto.

Il mese scorso avevo scritto un articolo dove evidenziavo la difficolta' di apparire nelle prime pagine di Google per via del lavoro di numerosi colleghi sulle parole chiave che avevo evidenziato. Questo mi ha portato a chiarire maggiormente gli obiettivi.

Ma cos'e' successo a distanza di un mese? Si possono trovare differenze sostanziali con solo un mese di ottimizzazione malgrado il lavoro di posizionamento sia solitamente visibile dopo 5-6 mesi di lavoro continuo?

Sulle parole chiave individuate il mese scorso le posizioni sono migliorate ma i maggiori risultati sono visibili sul lavoro di posizionamento relativo al nuovo obiettivo come si vede dalle seguenti keywords:

"seo specialist milano cv": 1° posto - "project manager seo specialist - cv": 1° posto - "curriculum web marketing manager": 1° posto - "seo specialist cv": 2° posto - "seo specialist milano": in seconda pagina - "curriculum seo sem": in seconda pagina - "curriculum web project manager": seconda pagina

Questo prova come, con degli obiettivi chiari, sia piu' semplice ottenere risultati. E' bastata una domanda:"cosa sto cercando di rendere visibile" per avvicinarmi al risultato voluto (la sfida ovviamente e' sul SEO: primi su Google ;) )

Riassumendo: state gestendo un sito e volete ottimizzarlo? Il primo passo e' fare domande precise sugli obiettivi. Capire dove volete andare vi aiutera' a mettere in pratica tutte le strategie necessarie per raggiungere i risultati richiesti. Senza questo passaggio iniziale sara' molto piu' difficile trovare le parole chiave adatte, modificare la struttura del sito, gestire i contenuti e le risorse, adattare grafica, landing page, newsletter e comunicazione web.

IMAGE Come e perche' creare una campagna pubblicitaria su Facebook
Lunedì, 26 Agosto 2013
Che cos'è Facebook? Facebook e' il piu' popolare Social Network al mondo. Gli utenti che si registrano a Facebook possono creare una pagina con il... Read More...
IMAGE I risultati del 3° Osservatorio Italiano sull’e-Business
Lunedì, 26 Agosto 2013
Si e' tenuto a Milano il Terzo Osservatorio Italiano sull'e-Business. Realizzato da eBit Innovation e Demoskopea ha analizzato il trend di utilizzo... Read More...
IMAGE Internet in Italia: prime statistiche Istat 2010
Lunedì, 26 Agosto 2013
  Disponibili i dati Istat relativi all'utilizzo delle nuove tecnologie in Italia nel 2010. Rispetto al 2009 le famiglie con un personal computer... Read More...
IMAGE Intervista a Panorama.it : come diventare Project Manager
Lunedì, 26 Agosto 2013
Ultimamente, con il nuovo lavoro in B&B Hotels, faccio fatica ad aggiornare questo sito con regolarità. Il tempo non è tantissimo e sto... Read More...
IMAGE Personal Branding: posizionarsi come Brand
Lunedì, 26 Agosto 2013
Che cos'è il Personal Branding? Per Personal Branding si intendono quelle operazioni di marketing per posizionare e commercializzare una persona... Read More...
AddThis Social Bookmark Button